Lucia Calvosa e Giuseppe Macchia, due romani ai vertici di Agi. L’Assemblea di Agi spa ha deliberato che il Consiglio di Amministrazione sia composto da sei membri, che rimarranno in carica per 3 esercizi, e ha nominato Amministratori Lucia Calvosa, Giuseppe Macchia, Cristiana Argentino, Marco Bardazzi, Claudio Granata e Anna Elisa Messa.  L’Assemblea, riferisce una nota della società, ha nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione Lucia Calvosa (Presidente di Eni). Il Consiglio di Amministrazione, che si è riunito in data odierna, ha nominato Amministratore Delegato Giuseppe Macchia.

Lucia Calvosa, nata a Roma, è Presidente di Eni da maggio 2020 e Presidente di Agi da settembre 2020. Laureata in Giurisprudenza con lode all’Università di Pisa, è Professore ordinario di Diritto commerciale nella stessa Università.
È iscritta all’albo degli Avvocati di Pisa dal 1987.
Esercita la professione occupandosi di questioni specialistiche, giudiziali e stragiudiziali, soprattutto in materia societaria e fallimentare.
È Consigliere di Amministrazione Indipendente di CDP Venture Capital SGR SpA e di Banca Carige SpA.

Giuseppe Macchia, nato a Roma nel 1968, laureato in ingegne- ria chimica all’Università di Roma, ha conseguito anche il master in general management SDA Bocconi/MIP Politecnico Milano. Da sempre in Eni dove in 25 anni ha ricoperto ruoli tecnici, commerciali, di marketing e comunicazione, nel 2013 si è occupato dello sviluppo e del lancio di Enjoy, il vehicle sharing di Eni, che ha gestito fino a luglio 2019 quando è diventato respon- sabile della struttura di marketing e smart mobility services della linea di business R&M.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here