“Ingorgo fiscale il 2 dicembre”, è l’apertura di Italia Oggi. Scadono contemporaneamente i termini delle dichiarazioni dei redditi, delle liquidazioni periodiche, dell’esterometro, del secondo acconto ecc.

A pagina 31 l’approfondimento: “Il 2 dicembre l’ingorgo fiscale”. Dichiarazioni, acconti e rottamazione. Tutto insieme. Un lunedì nero per contribuenti e studi, frutto dell’incastro tra diversi provvedimenti.

Tra poco più di una decina di giorni – scrive Giuliano Mandolesi – scadranno contemporaneamente i termini per l’invio delle dichiarazioni fiscali, delle liquidazioni periodiche del terzo trimestre, dell’esterometro del mese di ottobre e come se non bastasse, bisognerà an- che procedere al versamento del secondo acconto delle imposte oltre al pagamento delle rate di rottamazione e saldo e stralcio. A regime la scadenza naturale di questa serie di adempimenti e paga- menti sarebbe il 30 novembre ma cadendo di sabato in questa annualità, il termine viene posticipato al 2 di dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here