Il Sole 24 Ore lancia l’allarme: “Senza fiducia più vicino l’aumento Iva”, titola stamane il quotidiano economico. Per evitarlo serve un accordo fra i partiti e una procedura ad hoc. Rischio di esercizio provvisorio. Le opzioni sul tappeto: uno stop rapido possibile con un accordo «minimo» tra i partiti e una procedura ad hoc. Il “conto” per le famiglie: il mancato stop alle clausole provocherebbe aumenti medi dell’imposta sul valore aggiunto di 317 euro per i nuclei italiani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here