Italia Oggi apre così la sua edizione odierna: “Immunizzati i cattivi pagatori”. Chi chiede un prestito con garanzia pubblica non potrà essere segnalato nella Centrale rischi fino al 30 settembre. Richiesta di finanziamenti autocertificabile.

A pagina 27: “Niente morosi fino a settembre”. Stop alle segnalazioni nel registro dei cattivi pagatori. Dl Liquidità, sì alla Camera.

Nessun cattivo pagatore fino a settembre – si legge sul quotidiano -. L’attivazione di un prestito accompagna- to dalla garanzia pubblica determina per il beneficiario anche la sospensione delle segnalazioni alla Centrale rischi fino al 30/09/2020. Questo è uno dei principali interventi apportati al dl. 23/2020 (cd. Decreto Liquidità) dalle Commissioni parlamentari Finanze e at- tività produttive e passati al vaglio della Camera con l’approvazione ieri con 269 voti favorevoli, 193 contrari e 3 astenuti. E che ora passa all’esame del Senato, tenendo presente che il decreto dovrà essere convertito entro l’8 giugno 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here