La Repubblica apre così la sua edizione odierna: “In arrivo per il Lungomuro di Ostia la sanatoria firmata Lega e 5Stelle”. La denuncia degli ambientalisti: “Pronti due emendamenti in favore dei balneari”.

A pagina 3: “E per il lungomuro arriva la sanatoria”. Grillini e Lega graziano i balneari in arretrato con i canoni o in lite con il Comune: via libera alle concessioni. Denuncia del Verde Bonelli: “Legalizzata l’illegalità”. L’ex assessore Sabella: “Violato il principio di uguaglianza”. Due gli emendamenti al dl Semplificazione sospendono revoche e demolizioni a chi ha commesso abusi edilizi.

Lega e M5S, hanno presentato in commissione Lavori pubblici e Affari costituzionali del Senato, due emendamenti per sospendere i contenziosi sui canoni delle concessioni balneari e bloccare le procedure di decadenza o revoca per chi ha contenziosi amministrativi. Tra i firmatari i senatori Marti e Augussoni per la Lega e i grillini Croatti e Emanuele Dessì, divenuto noto prima del voto per la casa popolare a 7 euro: gli emendamenti sono all’interno del decreto Semplificazione che dovrebbe andare in Aula martedì o mercoledi.

Ampio approfondimento stamane sulle pagine del quotidiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here