“Rispetto al tragico incendio in corso a Roma dispiace e stupisce che i consiglieri della lista Calenda sostengano tesi totalmente prive di fondamento. Non si capisce il motivo, in un momento così drammatico, per cui si possa anche solo concepire una così sbagliata e strumentale aggressione nei confronti della Regione Lazio, istituzione che oggi, come in passato, è al fianco di Roma capitale con la Protezione Civile, il sistema sanitario e l’Arpa, sempre a difesa e sostegno dei cittadini”.

Lo dichiara in una nota la Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here