“Si comunica che i procedimenti penali che vedevano coinvolto l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia relativi alla ‘bonifica dell’area di Tor di Quinto’ e alle vicende dello ‘Stadio della Roma’ – e che hanno trovato ampio spazio nei media nazionali per settimane – si sono conclusi con l’archiviazione da parte dei competenti giudici dopo l’analoga richiesta da parte della Procura”. Lo comunica in una nota il Campidoglio.

“Ringrazio per il prezioso lavoro svolto i miei avvocati Alessandro Mancori ed Emiliano Fasulo”, ha commentato l’assessore allo Sport Daniele Frongia.