“Abbiamo deciso di convocare domani, in via d’urgenza, il tavolo della Regione Lazio sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro. Si terrà a Tivoli, a poca distanza da dove questa mattina è avvenuto il tragico incidente che ha causato la morte di un operaio di 42 anni.

Il settore dell’edilizia si conferma essere tra i più esposti alle morti bianche ed è necessario accelerare il percorso già intrapreso con le parti sociali e tutti gli altri attori in campo per rafforzare il sistema della prevenzione, della formazione e della vigilanza con interventi mirati.

Domani discuteremo di alcune specifiche proposte per contribuire a contrastare il fenomeno degli incidenti sul lavoro.

Ci stringiamo al dolore della famiglia dell’operaio portando la solidarietà a nome dell’Istituzione regionale”.

Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Scuola e Formazione della Regione Lazio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here