“Il caro container, aumentato negli ultimi mesi di oltre il 600 per cento per le spedizioni internazionali, rappresenta oggi una delle cause dell’aumento dell’inflazione oltre ad essere un grave impedimento alle esportazioni dei nostri prodotti”. E’ quanto dichiara il deputato dem Davide Gariglio, capogruppo Pd in commissione Trasporti di Montecitorio.

“È necessario  – conclude Gariglio – che il governo intervenga per calmierare i prezzi, anche sull’esempio della Francia, dove il più importante vettore marittimo (Cma Cgm), su richiesta dell’esecutivo, ha deciso di tagliare le tariffe dei container per le importazioni delle grandi catene di distribuzione e dei beni di consumo che transitano nei porti transalpini”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here