L’Associazione Culturale Itinera ha comunicato il programma delle attività culturali per il mese di luglio. Di seguito il calendario degli appuntamenti.

Tutte le visite sono a prenotazione obbligatoria su info@itinera.biz

www.itinera.biz per il programma completo (visite, viaggi culturali, gite).

Sabato 2, ore 09:30
IL SEPOLCRETO OSTIENSE. Dopo anni di restauri è riportata al suo splendore la necropoli romana, presso la basilica di S. Paolo f.l.m., con una continuità d’uso dal II secolo a.C. al IV d.C. Un significativo documento dei cambiamenti nei riti funerari e nella tipologia dei sepolcri. Alcune tombe conservano ancora l’originale decorazione pittorica.
App. in piazzale S. Paolo, angolo via delle Sette Chiese. Contributo € 9,00 + ingresso € 4,00 (gratis con MIC card).

 

Domenica 3, ore 09:30
LA GALLERIA SPADA. Oltre alla splendida Galleria Prospettica Borrominiana visiteremo la quadreria che conserva al suo interno testimonianze di straordinaria efficacia dell’arte del XVI e XVII secolo. Alla ricerca di una linea evolutiva comune analizzeremo i ritratti di Tiziano, del Reni, del Passerotti, del Camuccini, del Benefial, le splendide opere del Guercino, i bozzetti del Gaulli, le immagini sacre del Reni, del Crespi e del Gentileschi.
App. in piazza Capodiferro. Contributo € 9,00 + Ingresso gratuito (prima domenica del mese)

 

Domenica 3, ore 18:00
LE TERME DI DIOCLEZIANO. Un’inedita passeggiata, alla ricerca delle murature antiche, ci porterà alla scoperta delle più grandi terme mai costruite a Roma, inaugurate nel 306 d.C. L’impianto subì distruzioni e trasformazioni: nel 1561 Pio IV, su progetto di Michelangelo, inserì nelle terme una certosa e la chiesa dedicata alla Madonna degli Angeli e dei Martiri cristiani; dal 1575 Gregorio XIII vi creò i granai dell’Annona Pontificia e i depositi per l’olio.
App. in via G. Amendola, angolo via del Viminale. Contributo € 9,00.

 

Sabato 9, ore 09:30
I SOTTERRANEI DEL CONVENTO DI SS. RUFINA E SECONDA. La chiesa e il convento, divenuti nel 1601 proprietà delle suore Orsoline e che dal 1907 ospitano le Suore dell’Immacolata Concezione di Ivrea, conservano nei sotterranei resti di strutture di età imperiale romana. Secondo la tradizione qui sorgeva la casa paterna delle due sorelle martiri romane del 257 d.C.
App. in via della Lungaretta, angolo piazza di S. Apollonia. Contributo € 9,00.

 

Domenica 10, ore 09:30
ARCHEOLOGIA A PIAZZA VITTORIO. Passeggiata alla scoperta delle principali presenze a archeologiche, a volte evidenti ma più spesso celate dal fitto tessuto urbanistico del quartiere umbertino: i c.d. Trofei di Mario (con la suggestiva Porta Magica), le arcate dell’Acqua Giulia, le Mura Serviane, l’Arco di Gallieno, l’Auditorium di Mecenate, gli horti Lamiani. Dalla necropoli di età arcaica, attraverso le ville di personaggi di alto rango sociale, fino alle ultime trasformazioni di questo nevralgico spazio della città.
App. in largo Leopardi, angolo via Mecenate. Contributo € 9,00.

 

Sabato 16, ore 18:00
DAL TEMPIO DI ISIDE ALLE TERME DI TRAIANO. Passeggiata archeologica alla scoperta dei resti monumentali, poco noti, del tempio dedicato, forse nella prima metà del I secolo a.C., alla dea egizia Iside; salendo sul Colle Oppio scopriremo le straordinarie e imponenti murature delle Terme costruite da Traiano sui resti della Domus Aurea di Nerone.
App. in via Labicana, angolo via Iside. Contributo € 9,00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here