“Comprendo la preoccupazione di Coldiretti, avendo a cuore come Regione il delicato tema del latte vaccino nel Lazio, vitale non solo per i nostri produttori ma per l’intero territorio. Sarà mia cura convocare un tavolo in Assessorato di tutte le associazioni di categoria per la discussione e il confronto su una vicenda che ci vede tutti coinvolti, istituzioni, produttori, trasformatori e consumatori. Mi auguro inoltre che da parte di tutti ci sia la volontà e il buon senso di addivenire a una soluzione che alcuni soggetti hanno già intrapreso creando un ponte di reciproco sostegno tra produttori e trasformatori, relativamente alla formazione del prezzo in termini di congruità”.

Lo dichiara in una nota l’Assessora Agricoltura, Promozione della Filiera e della cultura del cibo, Ambiente e Risorse Naturali, Enrica Onorati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here