Lavorare nei Comuni del Lazio. Da erogatore di servizi a presidio di democrazia. Come cambia il ruolo dei Comuni nei territori del Lazio dopo due anni di pandemia?

A Gennaio abbiamo lanciato un questionario rivolto a chi lavora nei Comuni e negli appalti comunali per fotografare le criticità e individuare le opportunità che si prospettano a chi opera nei servizi pubblici. I risultati di questa ricerca, che ci offrono spunti utili di riflessione, saranno presentati e discussi domani, presso la Sala Rossa del Municipio Roma VII, da Michele Azzola segretario generale CGIL Roma e Lazio, Serena Sorrentino segretaria generale Fp CGIL, Riccardo Corbucci Presidente Commissione Roma Capitale, Barbara Pizzo Presidente Roma Ricerca Roma, Silvia Lucciarini Coordinatrice dell’indagine e Andrea Bellini Università La Sapienza.

La restituzione dei risultati dell’indagine, alla platea degli amministratori locali, sarà l’occasione per un confronto sul ruolo delle istituzioni pubbliche nelle politiche di sviluppo e capire come cambia il rapporto con la cittadinanza e i territori di riferimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here