Pubblicato il primo bando del programma garanzia occupabilità lavoratori (GOL) rivolto agli enti accreditati per servizi per il lavoro e la formazione della Regione Lazio al fine di costituire l’Elenco regionale degli enti accreditati ai servizi per il lavoro e alla formazione disponibili ad attivare i servizi e le misure previste dal bando con  riferimento al percorso 1 Reinserimento occupazionale, al percorso 2 Aggiornamento (Upskilling) e al percorso 3 Riqualificazione (Reskilling).

“Il programma GOL rappresenta un’occasione unica per potenziare e ripensare i servizi territoriali del lavoro mettendo al centro le nuove competenze e il contrasto alle diseguaglianze, puntando al reinserimento e alla riqualificazione dei lavoratori e delle lavoratrici. Con il primo bando da 30 milioni di euro partiamo nell’attuazione del programma costituendo l’Elenco regionale degli Enti Accreditati ai Servizi per il Lavoro e alla Formazione attraverso i quali saranno erogati servizi e misure di riqualificazione professionale e orientamento specialistico. Al via quindi l’ambiziosa rivoluzione delle politiche attive del lavoro voluta dal Ministro Andrea Orlando e, nel programma attuativo regionale, dal Presidente Nicola Zingaretti che in questi anni ha dimostrato di mettere al centro dell’agenda politica della Regione Lazio il lavoro di qualità. Ora avanti con l’implementazione del PAR per accompagnare le cittadine e i cittadini in percorsi di potenziamento delle competenze per entrare o reinserirsi nel mercato del lavoro. Questa è la chiave per superare l’attuale fase di crisi e rilanciare il sistema produttivo regionale e nazionale”

Così in una nota Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione lavoro Consiglio regionale del Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here