“Con la pubblicazione del primo bando per l’attuazione del Programma Garanzia Occupabilità dei Lavoratori (GOL) mettiamo a disposizione 30 milioni di euro per accompagnare le persone in un percorso di miglioramento delle proprie competenze, all’ingresso e o al reinserimento nel mercato del lavoro, mettendo al centro proprio il lavoratore, con la sua preparazione e le sue determinate qualità. Il bando è rivolto infatti agli enti accreditati che diventano uno strumento al servizio di chi è in cerca di occupazione, avendo già una propria professionalità da spendere o avendo maturato una o più esperienze lavorative”, così il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti annuncia la pubblicazione del primo bando GOL.

“Il Programma GOL costituisce un’importante occasione per affinare ulteriormente il processo di riorganizzazione e di potenziamento della rete dei servizi per il lavoro che come Regione abbiamo già avviato con una profonda e articolata riforma dei servizi per il lavoro che rimangono centrali anche per l’attuazione del suddetto programma di garanzia e occupabilità, seppur in un corretto e integrato rapporto con gli enti accreditati. Per questo come Regione vogliamo supportare i lavoratori nei percorsi di riqualificazione, aggiornamento, riconversione delle competenze professionali e inserimento occupazionale, spiega ancora l’’assessore al Lavoro e nuovi diritti della Regione Lazio, Claudio Di Berardino.

Il bando è rivolto agli Enti Accreditati per Servizi per il Lavoro e agli Enti Accreditati per la Formazione della Regione Lazio. I soggetti attuatori, le cui candidature verranno considerate ammissibili dall’Avviso, andranno a costituire l’Elenco regionale degli Enti Accreditati ai Servizi per il Lavoro e alla Formazione disponibili ad attivare i servizi e le misure previste dal presente bando con  riferimento al Percorso 1 “Reinserimento occupazionale”, al Percorso 2 Aggiornamemto (Upskilling) e al Percorso 3 Riqualificazione (Reskilling).

Link al bando: https://www.regione.lazio.it/documenti/77766

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here