“Sono stati otto anni molto intensi al servizio della Regione Lazio come Assessora alla Programmazione economica, al Bilancio, al Patrimonio e al Demanio. È stato fatto un grande lavoro di squadra, graduale e costante, che ha consentito di risanare i conti senza tagliare i servizi, di riacquistare fiducia da parte del tessuto imprenditoriale, dei territori, degli enti locali e di valorizzare il patrimonio regionale. Con la prima Giunta Zingaretti e l’attuale, abbiamo tracciato e condiviso con il Consiglio un percorso, perseguito con passione e caparbietà.  È così che deve essere quando si lavora nelle istituzioni, al servizio dei cittadini, del bene comune.  Comincio, con lo stesso spirito, l’esperienza di Sottosegretaria all’Economia e Finanze, consapevole dell’eredità che lascio e arricchita dal bagaglio umano e professionale enorme che porto con me. Grazie a tutti, anche dell’affetto dimostrato in questi giorni”.

Lo comunica in una nota Alessandra Sartore, Assessora regionale alla Programmazione economica, al Bilancio, al Patrimonio e al Demanio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here