“Per ACEA bisogna verificare subito la possibilità di sospendere i pagamenti delle bollette. La notizia che si sta diffondendo in queste ore prospettando una favorevole riduzione del costo di luce e gas a seguito non ci deve trarre in inganno. Si fa riferimento ad un calo dei consumi nel prossimo semestre ma l’emergenza Coronavirus è adesso. La sindaca Raggi avvii un’interlocuzione con ACEA per capire cosa concretamente è possibile fare in termine di abbattimento, sospensione o differimento dei costi nelle forniture di energia per tutte quelle famiglie o quelle attività commerciali che sin dalla prossima scadenza avranno difficoltà documentata nei pagamenti. La LEGA mette a disposizione la sua esperienza e la sua capacità di governo perché questo è un momento dove serve un dialogo di imprescindibile solidarietà tra cittadini e Istituzioni”. Lo afferma in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here