“Bene l’approvazione della Legge di Bilancio da parte del Consiglio Regionale del Lazio. Rispettiamo i tempi, gli impegni presi e prepariamo la nostra Regione al rilancio dopo la pandemia”, dichiara Giovanna Pugliese, Assessora alle Pari Opportunità e Turismo.

 

“Con l’approvazione del bilancio previsionale 2021-2023 le risorse regionali per le Pari Opportunità passano da 1.485.317 € a 2.789.430 €, con un incremento di quasi il 50%. Congiuntamente ai trasferimenti del Dipartimento per le Pari Opportunità, impiegheremo tali risorse per il sostegno e il mantenimento delle 9 case rifugio già operanti nel territorio regionale e dei 23 centri antiviolenza attivi, nonché al finanziamento di ulteriori 7 case e 4 centri, con un aumento di 11 strutture di prevenzione e protezione per le donne vittime di violenza. Daremo piena attuazione a quanto previsto dalla Legge Regionale 4 del 2014 e  investiremo parte delle risorse per iniziative volte alla valorizzazione e alla promozione della Cultura delle pari opportunità” continua l’Assessora.

 

“Per il settore del turismo la dotazione 2021 prevede uno stanziamento che supera i 14 milioni di euro. Tali stanziamenti risultano essere sostanzialmente raddoppiati rispetto a quelli inizialmente assegnati ai capitoli di bilancio del Turismo nel bilancio 2020 e, se si escludono i 20 milioni di € stanziati dalla Giunta lo scorso aprile per fronteggiare l’emergenza causata dal Covid-19 mediante l’erogazione di contributi a fondo perduto alle imprese e ai lavoratori del settore, nessun bilancio previsionale aveva mai allocato tali somme per il Turismo. Con queste risorse, e col pieno coinvolgimento degli enti locali, potenzieremo la capacità attrattiva dei nostri territori, creando appuntamenti, servizi ed infrastrutture in grado di generare ricadute positive sul territorio medesimo. Circa 3,2 milioni di euro – conclude Giovanna Pugliese – saranno destinati alla promozione turistica del territorio allineandola a quanto previsto dal nostro Piano Turistico Triennale. Lavoreremo per riportare nel Lazio turisti stranieri attraverso la nostra partecipazione a Fiere Turistiche internazionali, eventi B2B e manifestazione di promozione. Potenzieremo il nostro portale del turismo visitlazio.com in sinergia con i VisitLazio Point (Punti informativi turistici sul territorio regionale) e con i canali social preposti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here