“Prestiti, autocertificazione e manleva per le banche”, titola stamattina Il Sole 24 Ore in prima pagina. Accordo per le modifiche Obiettivo: aumentare la velocità di erogazione.

In vista una corsia veloce anti-adempimenti per i prestiti alle imprese garantiti dallo Stato – si legge nella prima pagina del quotidiano econonomico -: lo prevede un correttivo al decreto Liquidità al voto oggi in commissione alla Camera. I lavori sul provvedimento si stanno allungando, e l’approdo in Aula non avverrà prima di venerdì. Nella nuova versione il testo cancella le montagne di carta chieste alle imprese e il lungo elenco di obblighi per le banche che hanno frenato finora la macchina dei prestiti.

A pagina 3: “Nuova autocertificazione e manleva alle banche per velocizzare i prestiti”. Accordo sulla modifica al testo che sarà votata oggi in commissione. La corsia rapida sarà applicata a tutti i finanziamenti con garanzia statale ed estesa ai professionisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here