“Non alzate le mani sui medici che lavorano nei pronto soccorso. Loro sono importanti, dedicano la loro vita a salvare le nostre vite. Alzare le mani su un medico è una cosa terribile”. Così dopo Maria Grazia Cucinotta, anche Luca Ward, noto doppiatore e attore ha prestato la sua voce e la sua immagine per testimoniare il suo impegno a favore della Campagna dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Roma contro gli atti di violenza nei confronti degli operatori sanitari.

Ward, riprendendo la celebre battuta di Massimo Decimo Meridio, il Gladiatore, che nell’omonimo film ha la sua voce, aggiunge che alzare le mani contro i medici è una cosa che “non va fatta perché non scatenate l’inferno, scatenate un disastro”. “Al mio segnale – chiude Ward – non alzate le mani sui nostri medici. Forza e onore a tutti i nostri medici. Sempre!”.

“Essendo quello delle aggressioni anche un fenomeno culturale – aggiunge il presidente dell’Omceo di Roma, Antonio Magi – credo che il messaggio lanciato da un personaggio noto possa funzionare e arrivare meglio rispetto a tanti proclami. Le parole di Luca Ward, che ringrazio, testimoniano ancora una volta l’impegno del nostro ordine contro gli atti di violenza nei confronti degli operatori sanitari”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here