Sono già arrivati molti progetti, di qualità davvero elevata. Ma non volendo rischiare di lasciarne fuori altri altrettanto interessanti e facendo seguito a numerose specifiche richieste, gli organizzatori della “Maker Faire Rome – The European Edition” hanno prorogato la scadenza (inizialmente prevista il 24 giugno) delle varie call.

LE CALL
La Call for Makers
Resterà aperta, fino al prossimo 8 luglio, la Call per i Maker, gli appassionati di tecnologia, educatori, pensatori, inventori, ingegneri, autori, artisti, artigiani, designer, agricoltori, ricercatori, startupper, insomma tutti coloro che creano e stupiscono con la forza delle proprie idee.

I progetti in tema di salute e disabilità presentati con la Call for Makers partecipano al premio “Make to Care”, mentre quelli ispirati o orientati al mondo aerospaziale rientrano nella selezione di “Makers for Space”.

Un’intera sezione della prossima Maker Faire Rome, poi, sarà dedicata ai beni culturali e alle tecnologie di settore per quanto riguarda tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale. L’area sarà animata dai progetti a tema che arriveranno e dalla presenza del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che presenterà gli ultimi interventi di restauro di opere d’arte effettuati con il supporto di moderne tecnologie, nonché progetti di valorizzazione realizzati con il supporto di apparati tecnologici. I progetti della Call for Makers dedicati al “Cultural Heritage” troveranno, quindi, spazio in un’area appositamente studiata per comunicare al pubblico di professionisti e appassionati le ultime innovazioni di un settore, quale quello della conservazione dei beni culturali, in forte sviluppo sia in termini tecnologici che scientifici.

Le informazioni utili e dettagliate sulla Call for Makers sono pubblicate al link https://2019.makerfairerome.eu/it/call-for-makers.

La Call for Schools
Chiuderà, invece, il prossimo primo luglio la Call for Schools, nata in collaborazione con il MIUR, per promuovere i progetti innovativi che prendono forma sui banchi e rivolta alle scuole secondarie di secondo grado nazionali e appartenenti ai Paesi dell’Unione Europea (studenti 14-18 anni). I temi principali sono: Robotica, Iot & Elettronica, Industria 4.0, Manifattura digitale, Intelligenza Artificiale, Big Data, Mobilità intelligente & Droni, Economia Circolare, Agricoltura 4.0, Aerospazio e Education.
Una giuria di esperti selezionerà i lavori più innovativi che verranno ospitati nel corso del Maker Faire Rome 2019 all’interno di un’area dedicata interamente alle scuole. Importante: per gli Istituti selezionati attraverso la Call for Schools, la partecipazione a MFR19 vale come attività riconosciuta nei Percorsi per competenze trasversali e per l’orientamento.
Per presentare la candidatura e consultare il regolamento è possibile visionare il link:

Call for Schools


Per informazioni: callforschools@makerfairerome.eu.

La Call for Universities and Research Institutes

L’obiettivo della “Call for Universities and Research Institutes 2019” è quello di porre i riflettori sull’innovazione, attraverso la diffusione della cultura digitale e lo sviluppo dell’imprenditorialità individuale e collettiva mettendo in mostra, a Maker Faire Rome, i migliori progetti delle Università statali e degli Istituti di Ricerca pubblici. Una giuria selezionerà i progetti più innovativi che verranno ospitati nel corso della kermesse. La call (info al link https://2019.makerfairerome.eu/it/call-for-universities-research-institutes) resterà aperta fino all’8 luglio.
Per informazioni: callforuniversities@makerfairerome.eu.

La “Maker Faire Rome – The European Edition” si avvale della preziosa collaborazione di partner istituzionali quali l’ITA (Italian Trade Agency) Agenzia ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. In particolare, il sostegno dell’Agenzia si inserisce nel quadro di un più ampio supporto del Ministero dello Sviluppo Economico a iniziative in favore della competitività e dell’innovazione.

Per restare costantemente aggiornati: www.makerfairerome.eu – #MFR19; Facebook: @Maker Faire Rome; Twitter: @MakerFaireRome; Instagram: @Maker Faire Rome;
Ufficio stampa: tel. 06-6781178 – ufficiostampa@innovacamera.it – press@makerfairerome.eu

MAKER FAIRE ROME – THE EUROPEAN EDITION
“Maker Faire Rome – The European Edition” è organizzato da Innova Camera, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma ed è un evento che unisce impresa, scienza, tecnologia, educazione, manifattura, arte, spazio, artigianato, cibo e agricoltura chiamando a raccolta il mondo dei maker e degli innovatori, insieme ad aziende, startup, università e centri di ricerca.