Sono stati 66 gli interventi effettuati dalla Protezione Civile di Roma Capitale per far fronte ai danni causati dal maltempo di questa notte, che ha colpito tutta la città e in particolare le zone Nord, Nord Ovest, Est e il litorale. Di questi interventi 45 hanno riguardato criticità per allagamenti, dei quali 18 sono stati risolti; altri 21 interventi sono legati a caduta di rami e alberi, e di questi 13 sono stati già risolti. Per fare fronte alle criticità sono state allertate dalla Protezione Civile 40 associazioni di volontariato dotate di idrovore e motopompe.

La macchina della Protezione Civile capitolina si è messa in moto già da ieri, appena diramata l’allerta meteo. Si è subito attivato il Coc, Centro Operativo Comunale, presso la sede di piazza di Porta Metronia, che ha continuato per tutta la notte e prosegue tuttora il lavoro di monitoraggio delle emergenze e di coordinamento degli interventi. Nella serata di ieri la Sindaca Virginia Raggi si è recata presso il Coc per incontrare le donne e gli uomini mobilitati in seguito all’allerta maltempo. Lo riferisce il Campidoglio in una nota

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here