“Manovra, sì condizionato all’Italia”, l’apertura odierna de Il Sole 24 Ore. Manovra-bis da 31 miliardi: minori spese per 9 miliardi e maggiori entrate per 1,2. Clausole Iva rafforzate per il 2020 e il 2021 per un totale di 52 miliardi. I mercati festeggiano: Piazza Affari chiude a +1,6%, spread in calo a 254 punti.

A pagina 2 altro titolo: “Conte: evitata l’infrazione, salvi «reddito» e nuove pensioni”. Boccia: “Superata l’emergenza ora bisogna verificare l’impatto delle misure sull’economia reale perché il cambiamento generi più lavoro e crescita”.