“Hotel in fiamme: si indaga sull’origine del rogo”, è l’apertura de “la Provincia”. Sequestrata la struttura ricettiva. L’incendio partito dal balcone del terzo piano. Montalto, lungo lavoro fino all’alba per i Vigili del fuoco intervenuti con oltre trenta unità.

Un edificio distrutto e sotto sequestro – si legge nella prima pagina del quotidiano -. Così è apparsa ieri mattina la palazzina dell’hotel residence Margherita di Montalto Marina divorato dalle fiamme per un incendio improvviso che giovedì sera all’ora di cena ha spezzato la tranquillità di cittadini e villeggianti. Uno scenario agghiacciante con lingue di fuoco che in pochi minuti hanno avvolto la struttura ricettiva di proprietà della famiglia Nardini di Montefiascone, sotto lo sguardo attonito dei passanti e il terrore degli ospiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here