Giovedì 12 novembre è nata ufficialmente a Roma l’associazione Noi con il Cuore, promossa dal consigliere regionale del Lazio Fabio Capolei. «Sarà un luogo di riflessione e di confronto – ha spiegato – in cui tutti i cittadini potranno affrontare le criticità che riguardano il proprio territorio ed elaborare proposte da portare alle Istituzioni locali». Noi con il Cuore è stata presentata ufficialmente nella Sala Mechelli al piano terra del Consiglio regionale del Lazio, di fronte a circa sessanta persone, il massimo consentito dalle norme anti-Covid.

Nel suo intervento il consigliere Capolei ha rivolto la sua attenzione ai cittadini della Regione, e in generale di tutto il Paese, che oggi non si sentono coinvolti dalla politica. «A noi piacciono le azioni concrete, “la politica del fare” – ha assicurato –. Sono in molti, donne e uomini, adulti e giovani, che hanno voglia di mettere a disposizione della propria comunità le proprie energie, la propria esperienza civica, politica e amministrativa. Queste persone sono importanti e vanno ascoltare. Per lavorare bene sul territorio serve il contributo di tutti».

Durante il convegno sono intervenute diverse personalità che hanno già comunicato la loro adesione al progetto. Si tratta di Alberto Alessandro (Anzio), Clemente Salesi (Nettuno), Marco Magliocchetti, Susanna Nicolodi, Piero Giovanni Nucci, Silvia Fidanza e Gaetano Santangeli (Frascati), Giampiero Savastano e Raimondo Piselli (Pomezia), Carla Marsili e Piergiorgio Magliocchetti (Grottaferrata), Francesco Fotia, Valentina Fotia e Renato Fiorini (San Cesareo), Franco De Angelis (Albano), Laura Laurenti (Colonna), Andrea Piredda e Alessandro Sanguedolce (Montecompatri), Federico Di Domenico (Mentana), Vittorio Paciotti e Martina Paciotti (Monte Porzio).

Nei comuni citati l’associazione Noi con il Cuore è già attiva, o è in procinto di nascere, ma i promotori assicurano: «nei prossimi giorni arriveranno tante nuove adesioni».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here