“Massimo impegno ad agevolare una soluzione alla vertenza navigator, anche attivando la Commissione Lavoro per favorire il dialogo fra Governo e Regioni”.
Lo ha assicurato la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd) oggi a Roma, partecipando alla mobilitazione promossa dai sindacati sulla condizione dei navigator rimasti esclusi dal rinnovo.

“A fronte di uno specifico decreto ministeriale – ha detto la parlamentare – lascia estremamente perplessi la disparità di trattamento riservata ai tecnici dei servizi per l’impiego da una Regione all’altra. E non si può nemmeno essere indifferenti al destino di 500 lavoratori”.

“Questi sono professionisti che hanno fatto esperienza sul campo e sono a disposizione  – ha precisto Mura – della riforma delle politiche attive del lavoro prevista dal Pnrr che, oltre al programma GOL prevede un Piano per le nuove competenze, il potenziamento dei centri per l’impiego e il rafforzamento del sistema duale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here