I problemi della flotta Atac ritrovano spazio sulle colonne de Il Messaggero, che apre la sua edizione romana titolando: “Nuovi bus, guasti per uno su 4”. Appena entrati in servizio, 20 veicoli su 80 hanno avuto problemi a porte e climatizzatori. Operai esterni per le riparazioni extra. E il Tar riabilita i mezzi israeliani in affitto.

Nella pagina successiva: “Il flop dei nuovi bus:«Guasti per uno su 4». Atac corre ai ripari”. `Appena arrivati dalla Turchia, 20 veicoli su 80 hanno già avuto problemi. Ingaggiate due ditte per le riparazioni extra.  Porte pericolanti, aria condizionata difettosa, bulloni avvitati male: oltre 50 interventi in due settimane. Per aumentare le corse, comprate 227 navette, altre 60 arriveranno nella Capitale entro fine settembre.

Altro titolo: “Contrordine sui mezzi israeliani. Il Tar li salva: possono circolare”. I giudici riesumano le navette importate da Tel Aviv e bocciate dalla Motorizzazione. Per il Ministero i bus a nolo inquinavano troppo. Ma i magistrati: nessun vincolo Ue. Il pasticcio dell’appalto: dopo lo stop dei tecnici del Mit Raggi ha annullato il contratto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here