“Quanto andato in scena oggi pomeriggio a piazza Anco Marzio è un’altra pagina vergognosa per la sindaca di Roma che invece di prendere le distanze da chi ha vomitato odio e inciviltà contro Matteo Salvini, colpevole di aver preso parte ad un normalissimo e democratico comizio elettorale, ha plaudito sui social quanto fatto dai suoi compagni di partito”. Così in una nota Monica Picca e Fabrizio Santori, dirigenti romani della Lega.

“I grillini se ne facciano una ragione, la presenza di Matteo Salvini ad Ostia è stata molto apprezzata, come dimostrano le tantissime adesioni raccolte sui referendum per la giustizia. La campagna elettorale è appena iniziata ma vorremmo ricordare a Virginia Raggi che, purtroppo per i romani, lei è ancora per poco la sindaca di tutti e non può permettersi di plaudire a chi, come i cinque stelle del X Municipio fuggono i confronti e sanno solo insultare con slogan stupidi chi in questi ha fatto democraticamente opposizione”, concludono i dirigenti leghisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here