“Un progetto roboante quello presentato dal sindaco di Roma e dal presidente della Regione Lazio: 100 milioni di euro di risorse europee per riqualificare il mare di Ostia, dal contrasto all’erosione al ripascimento delle spiagge fino alle residenze per studenti. La sinistra lancia un restyling in pompa magna e addirittura si parla di una ciclovia Colosseo-Ostia, quando Gualtieri e Zingaretti non sono nemmeno riusciti a far funzionare la Roma-Lido, quotidianamente odissea dei romani tra caos linee e disservizi. Al netto del fatto che ogni fondo in più per Ostia e il suo litorale possono solo che far bene al territorio, va detto che nel progetto faraonico di Comune e Regione non c’è un cronoprogramma e nessuna certezza su tempi di realizzazione e scadenze. Non vorremmo si tratti della solita trovata elettorale a pochi giorni dal voto targata sinistra”.

È quanto dichiara in una nota Monica Picca, candidata per la Lega nel collegio Lazio 1 Camera dei Deputati per le Elezioni politiche 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here