“Nei giorni scorsi qualche delinquente ha bruciato due bagni pubblici nelle spiagge comunali di Ostia. Un atto vergognoso al quale rispondiamo nel solo modo che conosciamo: quello della legalità. Dopo aver ripulito l’intera area abbiamo posizionato non due ma tre nuovi bagni che ora sono a disposizione di cittadini e turisti. Questa è la strada che vogliamo percorrere. La nostra città lo merita dopo tanti anni di gestione opaca del nostro litorale. Se pensate di intimorirci con questi gesti vigliacchi vi sbagliate: questa amministrazione non farà nessun passo indietro”. E’ il messaggio pubblicato stamane su facebook dalla sindaca di Roma Virginia Raggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here