Apre ufficialmente la stagione delle visite guidate al Parco Regionale dell’Appia Antica, gli eventi termineranno il 26 luglio.  Lo comunica la Regione Lazio attraverso il proprio portale. L’obiettivo è quello di far scoprire la Campagna Romana e le aree archeologiche e monumentali che sorgono lungo l’Appia Antica e dintorni. In collaborazione con associazioni e operatori specializzati in servizi naturalistici e culturali, sono previste numerosissime attività da svolgere a piedi o in bicicletta, da soli o in compagnia.

Il Programma degli eventi è diviso in due sezioni:

la prima sezione è dedicata ai Tesori del Parco dell’Appia Antica, con le visite guidate a gran parte dei siti e delle aree archeologiche e monumentali di competenza del Comune di Roma, del Parco Archeologico dell’Appia Antica, ed anche alcuni gioielli situati in aree private o non sempre aperte al pubblico;

la seconda sezione, Seguilavolpe-Giorniverdi, segnala le visite guidate, gli eventi e le attività dedicate ai bambini  e che sono proposte dalle associazioni, ricordando che da quest’anno si svolgeranno in un’area più vasta, considerato il nuovo perimetro ampliato del Parco dell’Appia Antica.

Il Programma completo è disponibile nei Punti Info e alla Cartiera Latina, e online sul sito del Parco.