Proseguono gli eventi estivi nel meraviglioso scenario naturale delle Grotte di Collepardo Pozzo D’ Antullo: concerti, teatro, sporte, degustazioni di prodotti tipici locali alla scoperta delle eccellenze agroalimentari del territorio. Appuntamenti promossi dalla Regione Lazio e coordinati da LAZIOcrea, che continuano anche per questo week end di settembre. Di seguito il programma, tutti gli eventi sono con ingresso gratuito

Grotte di Pastena

domenica 11 settembre un appuntamento  suggestiva alle ore 21.30 per le  Serate osservative della Luna, Giove e Saturno a cura dell’Osservatorio astronomico di Campo Catino

Pozzo d’Antullo

Sabato 10 settembre:

intera giornata: degustazione di prodotti tipici locali

ore 11:30: Visita Naturalistica – a cura di Associazione Sylvatica – Visita guidata con illustrazione delle principali caratteristiche geologiche, botaniche e faunistiche del sito (durata 1 ora circa)

dalle 16.00 alle 19.00: concerto musica jazz “Golden Soul” – Il programma del duo consiste in arrangiamenti di brani tratti da un ricco e vario repertorio che spazia dal soul, al jazz, al blues, al funk, al pop.

ore 21.30 Serate osservative della Luna, Giove e Saturno a cura dell’Osservatorio astronomico di Campo Catino

 

Domenica 11 settembre:

ore 10.00: banda comunale città di Villa Santo Stefano. Sfilata ed intrattenimento musicale itinerante della durata di 1 h circa

Dalle 08.00 alle 15.00: ritrovo cicloturistico “CICLISMO E TERRITORIO” a cura di ASD Collepardo Bikers. Cicloraduno su percorso sterrato di circa 30 km con coinvolgimento dell’ente di promozione sportiva centro sportivo italiano (c.s.i.)

 

Collepardo

 

Sabato 10 settembre: ore 11.30 e 15.30 – a cura di TDO Compagnia Teatrale – Spettacolo teatrale “Stalattite, Stalagmite e Goccia d’Acqua”.

Ispirato ad una ricerca geologica e scientifica lo spettacolo propone una vicenda, raccontata da un cantastorie d’altri tempi, in cui i protagonisti, come fossero persone vere, sono le stalattiti e le stalagmiti. Una ballata teatrale (come le tipiche “chansons” raccontate dai cantastorie di paese in paese), fantasiosa, magica e in grado di coinvolgere il visitatore che si appresta ad entrare nelle suggestive Grotte di Collepardo. Novità teatrale assoluta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here