“Ieri 27 Aprile 2021 si è tenuto l’incontro, attraverso piattaforma zoom , tra  PD  AMA, Regione Lazio e parti sociali dove si è affrontato il tema del fenomeno di dumping contrattuale.
E’ emersa la volontà delle istituzioni politiche e sindacali di mettere un punto fermo , entro la fine di Maggio, sull’applicazione dei CCNL di settore, non solo nell’igiene ambientale dove il fenomeno delle gare a ribasso è in crescita generando massacro sociale e disservizio, ma anche in altri settori.
Nello specifico si ringraziano per la collaborazione e il supporto offerto i presenti alla riunione, ossia le istituzioni politiche nella figura di Claudio Di Berardino Assessore al lavoro e nuovi diritti Regione Lazio, Enzo Foschi, Vicesegretario PD Lazio, e le parti sociali presenti CISL e Uil nella figura di Marino Masucci FIt-Cisl, Angelo Curcio, FIT-CISL, Paolo Modi, Uiltrasporti, e il Sig. Massimo Feliziani rappresentante di una delegazione di lavoratori nel settore igiene ambientale”. 
Cosi’ in una nota Flavio Vocaturo, Segretario  PD AMA, Gianluca Mortaroli e Andrea Firotto, esponenti PD AMA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here