“Piano Inps per assumere 4.728 lavoratori”, titola stamattina Il Sole 24 Ore in prima pagina.

A pagina 4 l’approfondimento: “L’Inps assume 4.728 lavoratori. E l’organico cresce di 2.290”. Il piano Tridico per il 2019. Per fronteggiare nuove funzioni, da Ape a Naspi a Reddito e quota 100, presentato un programma di assunzioni. In maggioranza quadri ma anche medici e avvocati.

Davide Colombo scrive: “Entro l’anno il personale in servizio all’Inps dovrebbe crescere di 2.290 addetti, al netto dei pensionamenti e delle nuove assunzioni, passando dai 25.823 di fine 2018 a 28.113, per una spesa che sale da 620,7 milioni a 682,5, in crescita di circa 62 milioni di euro. Le nuove entrate, in particolare, dovrebbero essere 4.728, a fronte di 2.438 cessazioni. È quanto prevede la determinazione firmata qualche giorno fa da Pasquale Tridico, nell’attuale veste di “organo munito dei poteri del consiglio di amministrazione”, e ora al vaglio dei tre ministeri competenti: Funzione pubblica, Lavoro ed Economia. Si tratta della prima firma “pesante” di Tridico dalla sua nomina, che risale al 15 marzo scorso insieme a quella del vice, Adriano Morrone (…)”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here