“Pmi, la moratoria prorogata a gennaio”, titola Il Sole 24 Ore.  La moratoria per i prestiti delle piccole e medie imprese passa dal 30 settembre al 31 gennaio, con l’eccezione del turismo che dovrebbe ottenere due mesi in più per la parte relativa al pagamento delle rate dei mutui – si legge sul quotidiano -. La norma stabilisce che per le aziende già ammesse alle misure di sostegno previste dal cura Italia per le esposizioni debitorie nei confronti di banche, intermediari finanziari e altri soggetti abilitati alla concessione del credito, la proroga scatta in automatico a meno che non sia la stessa impresa beneficiaria a rinunciare espressamente al meccanismo con una comunicazione da inviare entro il 30 settembre al soggetto finanziatore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here