“Quando ho letto la prima proposta per realizzare a Frascati un progetto di ricerca per l’energia del futuro, da presidente del Lazio non ho avuto dubbi: ho detto subito sì, la Regione c’è, con il massimo sostegno. Quel progetto oggi è realtà e va avanti con Eni ed Enea. Si chiama DTT e rappresenta un riconoscimento della ricerca scientifica e dell’industria italiana. Realizzerà una macchina sperimentale per produrre energia rinnovabile, sostenibile e inesauribile. Con effetti positivi sulla crescita dell’economia e la creazione di 1.500 nuovi posti di lavoro”. Lo ha afferma il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti sulla sua patina facebook. 

“Un grande investimento che proietta l’Italia nel futuro – spiega il governatore del Lazio -. Arriva in un momento felice per la nostra Regione. Proprio di ieri è la notizia che nel 2019 il Lazio è primo per crescita delle imprese, un dato che si somma ad altri risultati positivi, sul lavoro, sulla stabilità del bilancio, sui tempi dei pagamenti alle imprese.

Questo progetto è figlio della capacità di mettere insieme diversi pezzi dello Stato, dal territorio al governo agli attori produttivi.
È la storia di un successo e nello stesso tempo un segnale per capire cosa dobbiamo cambiare: abbiamo bisogno di semplificazione, che è legalità e certezza del diritto.

Un’Italia soffocata dalla burocrazia scoraggia gli onesti e favorisce i corrotti.
Dobbiamo costruire un’Italia semplice che aiuti le nostre eccellenze a competere nel mondo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here