Sale la tensione al centro di stoccaggio Zara a Castel Giubileo. Come riportato stamattina dall’edizione romana de La Repubblica, sei facchini, in sciopero da giovedì, sono stati medicati all’ospedale Sant’Andrea a seguito di uno scontro con la vigilanza. Si parla di calci, pugni e scariche di teaser. In tre hanno riportato delle fratture alle dita. “Altrettanti — denuncia la Filt-Cgil — hanno degli ematomi provocati dalle scariche dei teaser impiegati dai 15 vigilantes inviati ieri da Faro”, l’azienda appaltatrice della logistica per conto del marchio di abbigliamento. Feriti anche due uomini della sicurezza privata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here