“Il lavoro è dignità. Oggi ne ho parlato nel corso della Conferenza Nazionale Organizzativa della CISL, sindacato con il quale insieme a tutte le altre sigle dei rappresentanti dei lavoratori in questi anni abbiamo collaborato con lo stesso obiettivo: riavviare la macchina amministrativa di Roma”. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi sulla sua pagina facebook.

Ho raccontato come ci siamo impegnati per raggiunge risultati concreti per i nostri cittadini. Seppur nel silenzio di tanti media, con orgoglio abbiamo mantenuto Atac pubblica, avviando un’impegnativa azione di risanamento dell’azienda dei trasporti che abbiamo ereditato con 1 miliardo e trecento milioni di debiti – prosegue Raggi -. Abbiamo puntato a migliorare il servizio per i cittadini e soprattutto salvato 11.411 posti di lavoro. Per rendere più efficiente la macchina amministrativa comunale abbiamo assunto circa 5mila persone in 3 anni, in tutti i settori. Tante forze giovani per rinnovare Roma.

Abbiamo svolto un lavoro a più livelli per rilanciare le periferie, ristabilendo la centralità della persona e tutelando i più fragili.

Per esempio contrastando senza paura chi, come gli Spada e i Casamonica, per anni si imponevano sui più deboli con metodi criminali. Ecco il mio intervento”, conclude la sindaca che ha pubblicato un video.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here