La sindaca di Roma, Virginia Raggi, dichiara guerra ai “furbetti del biglietto”: “Più autobus nelle periferie della nostra città ma anche più controlli per pizzicare chi non paga il biglietto – scrive su facebook la prima cittadina -. Voglio darvi qualche numero: solo lo scorso mese, a luglio, sono state multate 17mila persone trovate sprovviste di biglietto.

Ogni giorno sono stati controllati circa 9mila passeggeri, il 57% in più rispetto al 2018. Questi risultati confermano il trend di miglioramento che prosegue ormai da diversi mesi: sono oltre 134mila le multe nei primi sette mesi del 2019. Grazie alle squadre di controllori fornite di pos per carte di credito, inoltre, sono più che raddoppiati anche i pagamenti dei verbali entro i 5 giorni.

Chi viaggia senza biglietto crea un danno a tutti. Aumentare i controlli significa fornire un servizio di qualità ai cittadini. Non solo. Serve anche ad evitare che per colpa dei “furbetti del biglietto” a pagare debbano essere sempre gli onesti”, conclude la sindaca.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here