“Vi ricordate che poco tempo fa vi avevo raccontato di una scheda telefonica del 1997 spuntata fuori durante i lavori di pulizia di un tombino nella periferia di Roma? Bene, in via Renato Fucini, nel quadrante nord della città, sono in corso dei lavori per rifare l’asfalto e pulire le caditoie. E cosa è stata ritrovata in una di queste? Una lattina di Coca Cola del 2000!”. Lo rende noto la sindaca di Roma Virginia Raggi, pubblicando anche le immagini della lattina.

“È il simbolo dell’incuria e della totale assenza di manutenzione degli ultimi decenni sui tombini e le caditoie di Roma – ha spiegato la prima cittadina -. Con tutti gli interventi programmati stiamo invertendo la tendenza: abbiamo già investito 1 milione di euro con un appalto specifico che prevede la pulizia delle caditoie. In tutte le #StradeNuove, poi, oltre alla riqualificazione dell’asfalto c’è un lavoro accurato di verifica e bonifica delle reti idrauliche che sarà utile per prevenire gli allagamenti durante le piogge.

Nelle settimane scorse siamo già intervenuti in alcuni punti critici della città per la pulizia delle caditoie e per la costruzione di interi tratti laddove danneggiati o assenti. Il lavoro va avanti!”, conclude Raggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here