“A Villa Borghese alcuni detenuti stanno dando il loro contributo per la sistemazione delle aree verdi. Continua il progetto “Mi riscatto per Roma” che abbiamo avviato nella nostra città”. Lo scrive Virginia Raggi sulla sua pagina facebook.

“Un’esperienza che, come mi hanno raccontato gli stessi detenuti, permette loro di svolgere un’attività socialmente utile. Ma non solo – spiega la sindaca di Roma -.

Grazie a questo accordo stipulato tra Roma Capitale e il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, i nostri giardinieri insegnano ai detenuti alcune tecniche di giardinaggio utili per un futuro reinserimento in società.

Sono davvero orgogliosa di questo progetto, il cui modello è stato presentato in Messico da una nostra delegazione in una riunione dell’Ufficio delle Nazioni unite contro la droga e il crimine”.

Poi un siparietto contenuto nel video postato dalla prima cittadina: “In qualsiasi quartiere andiamo, ci vogliono bene”, spiega un detenuto.
“Vi offrono caffè, torte e dolcetti?“, chiede la sindaca.
“No, quello non ci interessa, ci interessa la gratifica che mostrano verso di noi”, risponde l’uomo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here