“Il cantiere per la riqualificazione del Piazzale Ovest davanti alla Stazione Tiburtina va avanti dopo il completamento della prima fase dei lavori”. Lo comunica Virginia Raggi con un post su Facebook.
Con la demolizione del tratto di sopraelevata della Tangenziale Est, davanti alla stazione Tiburtina e alle case dei cittadini, siamo entrati nel vivo della seconda fase del progetto – spiega la sindaca di Roma -: stiamo riqualificando un intero quartiere prevedendo più spazi verdi, un’attenzione maggiore ai pedoni, una mobilità integrata e sostenibile.
Guadate le foto: ecco come sarà il nuovo marciapiede sulla Circonvallazione Nomentana, nel tratto davanti alle abitazioni e alle attività commerciali. La superficie a disposizione dei pedoni raddoppia passando da 2 metri a 4 metri circa. Questo significa maggiore sicurezza per i cittadini che percorreranno questo tratto di strada e numerosi benefici per negozi, bar e uffici.
Il progetto prosegue, poi, con la realizzazione del nuovo collettore fognario e con le sistemazioni superficiali di Circonvallazione Nomentana, tra cui un’aiuola sulla sede stradale, la creazione di spazi per le alberature e per i nuovi impianti di illuminazione pubblica.
Stiamo rispettando i tempi dei lavori, cercando di arrecare il minor disagio possibile ai residenti e alla viabilità locale, organizzando di volta in volta le vari fasi di cantiere. Con questo progetto stiamo riqualificando un’area strategica di Roma, a vantaggio di migliaia di cittadini e pendolari”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here