“Un piano straordinario per portare internet veloce in tutta la città e raggiungere 1,2 milioni di case entro il 2021. Finalmente cittadini, industrie e giovani imprenditori avranno strumenti digitali in grado di competere con quelli delle più grandi capitali europee e mondiali”. Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Abbiamo approvato un protocollo d’intesa con le società Flash Fiber e Open Fiber potenziare le reti di comunicazione in fibra ottica e per lo sviluppo della banda larga a Roma, velocizzando gli interventi e limitando i disagi – scrive su facebook la prima cittadina della Capitale -.

Queste opere potranno incrementare la competitività del nostro sistema economico e imprenditoriale, accompagnando la sua evoluzione verso l’industria 4.0 e favorendo la nascita di start-up. Sono interventi che promuovono innovazione, progresso e crescita per tutti i cittadini, attraverso collegamenti più veloci e accessibili

Per ridurre al massimo i disagi derivanti dai lavori, le due società predisporanno un crono-programma per la posa di cavi e fibra ottica, concordando con l’Amministrazione le attività di scavo e il successivo ripristino della pavimentazione stradale, e aumenteranno il numero degli interventi nel periodo estivo per recare il minore disagio possibile alla viabilità.

È un passo fondamentale verso un’idea di smart city che agevola e migliora la vita dei cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here