“Ecco come sarà una parte del piazzale della Stazione Tiburtina dopo i lavori di riqualificazione: meno spazio alle auto più spazio ai cittadini. Dopo la demolizione della tangenziale est restituiamo a cittadini e residenti un quartiere più bello”. Sono le parole della sindaca di Roma, Virginia Raggi, con foto allegata.

“Guardate quest’immagine: ecco cosa vedranno passeggeri, lavoratori, turisti e tutti coloro che si troveranno a passare davanti all’ingresso di uno dei nodi ferroviari più importanti della nostra città – scrive la prima cittadina della Capitale -. Si tratta di un intervento di riqualificazione che i cittadini attendono da troppo tempo. In questi giorni si sono rincorse notizie di un blocco dei lavori in attesa che si pronunci il Tar. Un comitato ha chiesto di fermare questo processo. Voglio ribadire la necessità di portare avanti questo piano per il bene della città: si tratta di un processo di riqualificazione che per tanti residenti è importante, perché vuol dire finalmente migliorare gli spazi sotto casa.

Andremo avanti con la realizzazione del piano, che prevede nuovi spazi pedonali e aree verdi. Lo dobbiamo ai cittadini che si sono battuti per questo progetto. Certi di lavorare sempre nell’interesse prioritario di Roma.

Il progetto del nuovo piazzale si muove all’interno del perimetro dell’appalto di demolizione della Tangenziale Est e prevede più spazi pedonali e più verde. A fronte dell’abbattimento di 12 alberi infatti, di cui alcuni non più in salute, 43 nuove alberature: 6 platani, 27 lecci, 2 paulonia e 8 jacaranda.

Abbiamo un unico obiettivo: il bene della città e dei suoi cittadini”.

Photo credit: https://www.facebook.com/virginia.raggi.m5sroma/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here