Virginia Raggi si è presentata stamattina davanti al Consiglio Regionale per esporre le proprie ragioni in merito alla calda questione rifiuti: “Oggi sono qui in Regione Lazio insieme ai presidenti dei Municipi di Roma per dire una cosa chiara: non vogliamo nuove discariche nella nostra città dopo che per 60 anni Roma ha sopportato il sito di Malagrotta, il più grande d’Europa, e visto che ne esistono già altre attive e capienti nel territorio del Lazio. La Regione faccia chiarezza e ascolti la voce dei tre milioni di cittadini romani”, le parole della prima cittadina, postate anche sulla sua pagina facebook.

“Noi non siamo qui per una sequela di no, ma per dire sì a un piano regionale rifiuti organizzato e concordato”, ha aggiunto la prima cittadina. “Roma farà la sua parte. Vogliamo evitare una guerra tra i Comuni, serve pianificazione, ma il potere di individuazione dei siti, ovvero pianificatorio, è della Regione”. 

Ecco il video con le sue dichiarazioni:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here