“Proseguono i lavori di demolizione del tratto sopraelevato della Tangenziale Est, proprio davanti la stazione Tiburtina. In tre settimane dall’inizio dell’abbattimento vero e proprio, sono stati rimossi circa 150 metri di viadotto. Le fasi di demolizione dureranno circa 6 mesi, prima della riqualificazione di una importante porzione del piazzale Ovest della Stazione Tiburtina”. L’aggiornamento arriva dalla sindaca di Roma Virginai Raggi, con un post su facebook.

“Dopo il cambio di viabilità e lo spostamento del capolinea di sette linee di autobus a Largo Mazzoni, ci stiamo preparando a una nuova fase dell’abbattimento: inizieremo a rimuovere anche il tratto di Tangenziale davanti a via Lorenzo il Magnifico e a via Teodorico – spiega la prima cittadina -. Per facilitare le operazioni e contenere l’inquinamento acustico saranno installati dei pannelli fonoassorbenti di 8 metri, davanti alle case. Su Circonvallazione Nomentana sono già iniziati i lavori sui marciapiedi per allargare la strada e consentire ai mezzi pubblici di passare più facilmente.

Tra pochi mesi i residenti potranno apprezzare per intero il nostro progetto, che le altre Amministrazioni avevano solo annunciato e che, invece, noi stiamo realizzando”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here