“Questa mattina abbiamo dato il via ai lavori di demolizione di un tratto della tangenziale Est, proprio davanti la stazione Tiburtina. I cittadini aspettavano questo momento da 20 anni. E tanto hanno lottato affinché arrivasse questo giorno. Con la demolizione di uno dei tratti-simbolo della Tangenziale Est portiamo a compimento un progetto nato nel 2000, che questa Amministrazione ha voluto fortemente, e che si concluderà nei prossimi mesi”. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi sulla sua pagina facebook.

Ho voluto accanto a me, sul tratto più alto della rampa, dove Stazione Tiburtina e strada sembrano toccarsi, le persone che si occuperanno della demolizione, ma soprattutto i cittadini, i residenti della zona – prosegue la prima cittadina –Una rappresentanza dei comitati di quartiere che negli anni passati sono stati in prima linea e lo saranno ancora durante le fasi del cantiere.

Con l’abbattimento di questo tratto vogliamo anche riqualificare la zona sottostante, per troppo tempo abbandonata, con un progetto che tenga conto di aree verdi, nuova illuminazione, attraversamenti pedonali e percorsi Loges.

Restituiremo ai cittadini l’area della Stazione Tiburtina e diventerà un quartiere più vivibile, sicuro e sostenibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here