“Il colpo d’occhio è impressionante. Guardate com’è cambiato il panorama, guardate come abbiamo trasformato il litorale di Roma. Quella che vedete è la nuova spiaggia libera SPQR, ex stabilimento balneare “L’Arca” dove chioschi e strutture abusive e abbandonate avevano ridotto l’area a un immondezzaio”. Lo scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi sulla sua pagina facebook.

“La differenza rispetto a prima è lampante: ringhiere, muri e strutture degradate sono stati abbattuti e adesso, al loro posto, c’è una spiaggia libera accessibile al 100%, riqualificata, pulita, decorosa e finalmente si vede il mare – spiega la prima cittadina -. C’è chi tenta di ostacolare il cammino che abbiamo intrapreso per cambiare il volto del litorale di Roma, per anni lasciato a se stesso, nelle mani della criminalità. Questo video fa vedere chiaramente cosa è cambiato, cosa c’era prima e cosa c’è adesso. Prima c’era un muro, ora c’è il mare. Prima c’era il degrado, ora c’è il decoro. Prima c’era la criminalità, ora c’è la legalità.

È questo il cambiamento di cui abbiamo sempre parlato. È questo il cambiamento che abbiamo portato. È una vittoria per tutti i cittadini, è un grande orgoglio. Andiamo avanti così. #ATestaAlta”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here