“Oggi, per la rubrica “ROMA SMART. L’INVENTORE DEL MESE”, Tommaso Vicarelli e Francesco Zuccaccia, della startup Weedea, ci presentano Secure Shelter, un sistema per il monitoraggio strutturale di edifici e infrastrutture basato sull’intelligenza artificiale e sugli algoritmi di machine learning”. Così la sindaca di Roma Virginia presenta la “puntata” mensile della rubrica dedicata agli inventori capitolini.

“Tramite alcuni sensori, che vengono installati su edifici, case, palazzi e ponti è possibile leggere il modo in cui queste strutture vibrano, per poter poi analizzare i dati e monitorare lo stato e la condizione di questi edifici nel tempo – spiega la sindaca -. Un’idea presentata alla scorsa edizione della Maker Faire di Roma, che porta a un notevole vantaggio economico, a un aumento della sicurezza e a una manutenzione più attenta del patrimonio storico, artistico e infrastrutturale del nostro paese.
Ascoltate le loro parole e guardate voi stessi come funziona e in che cosa consiste questa invenzione”, conclude Raggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here