Virginia Raggi replica all’Ordinanza sui rifiuti nella Capitale firmata stamane dal presidente della Regione Nicola Zingaretti: “Speriamo che questa sia la volta buona dopo tante parole. I camion di Ama sono già in viaggio per gli impianti regionali di smaltimento dei rifiuti di Rocca Secca, Viterbo, Frosinone, Pomezia, Colleferro, Civitavecchia: spero che possano scaricare la spazzatura e non siano costretti a tornare indietro pieni perché hanno trovato ancora una volta i cancelli chiusi”, scrive la prima cittadina sulla sua pagina facebook.

Per il resto quelle di Zingaretti restano le solite promesse – attacca Raggi -: in sette anni non è riuscito a scrivere il Piano Regionale dei Rifiuti e ora pretende di pulire Roma in sette giorni. Per un mese ha voltato la faccia dall’altra parte fino a quando lo abbiamo costretto a fare questa ordinanza per sbloccare i siti dove portare i rifiuti.

Zingaretti sfiora il ridicolo quando dice di ripulire la città in una settimana. La smetta di illudere i cittadini con false promesse. Sia serio”, conclude la sindaca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here