Il Sole 24 Ore stamattina titola: “Navigator: 3mila posti per 79mila candidati, oltre metà dal Sud”. In 60mila parteciperanno alla selezione dell’Anpal che punta ad assumere a giugno.

Giorgio Pogliotti, sulle colonne del quotidiano economico, scrive: “In 78.788 si sono candidati per i 3 mila posti da navigator, ieri alla scadenza dell’avviso pubblicato da Anpal servizi: in gran parte provengono dal Sud (più della metà) e dal Centro. Ma di questi, in 60mila saranno ammessi alla prova selettiva, che presumibilmente si svolgerà a giugno, con 100 domande a risposta multipla da affrontare in 100 minuti. Per gli aspiranti navigator in cima alla classifica regionale c’è la Campania con 13.001 candidati, seguita dalla Sicilia (11.886), dal Lazio (9.304), la Puglia (9.191) e la Calabria (6.977). Mentre la città con più candidati è Roma (7.092), che precede Napoli (6.812), Palermo (3.503), Catania (2.758) e Salerno (2.457). Decisamente più basso il numero delle candidature che arrivano dalle città del Nord, ovvero da Torino (1.963) e da Milano (1.899). Da notare che nelle previsioni circolate nelle settimane scorse l’Agenzia nazionale per le politiche attive e il governo si attendevano fino a 100-150mila domande (…)”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here